bauma 2019: La soluzione Volvo Penta Stage V riduce i consumi fino al 5%

Nei test sul campo i motori Stage V di Volvo Penta si sono dimostrati estremamente promettenti, con una riduzione dei consumi fino al 5%*. Ciò riduce non solo la produzione di CO2 ma anche i costi di gestione, e rappresenta un altro passo avanti verso un business sostenibile e di successo.

1860x1050-StageV-bauma2019

I consumi sono solo uno dei fattori che Volvo Penta sta sviluppando per suscitare l'interesse dei clienti verso la sua offerta Stage V. Grazie ad una gamma con potenze da 105 a 585 kW (143-796 CV), Volvo Penta garantisce ai clienti di soddisfare i requisiti di qualsiasi applicazione, anche le più difficili. Specificamente progettato per offrire livelli ottimali di produttività, operatività e costi di gestione, ogni motore è stato sviluppato per garantire semplicità di installazione, funzionamento e manutenzione.

“Siamo felici di dimostrare ai nostri clienti che Volvo Penta è sempre all'avanguardia nel campo dell'innovazione dei motori e dei sistemi di propulsione, anche per lo standard Stage V dell'UE”, afferma Johan Inden, President of Region Europe presso Volvo Penta. “I clienti lo capiscono e vediamo già i primi riscontri: negli ultimi tre anni, il segmento Volvo Penta Industrial ha visto un incremento medio del 33% nelle vendite annuali”.

Funzionamento ottimizzato
La gamma Volvo Penta Stage V offre una maggiore produttività grazie alla perfetta interazione del sistema di post-trattamento dei gas di scarico e del motore, che ha portato, tra gli altri vantaggi, a perfezionare la rigenerazione passiva durante il normale funzionamento e, di conseguenza, a eliminare la necessità di rigenerazione da fermo. A migliorare ulteriormente l'operatività è arrivato un prolungamento degli intervalli di assistenza per il cambio dell'olio, che sono stati raddoppiati (da 500 a 1.000 ore). Inoltre, grazie a una piattaforma comune tra i diversi livelli di emissioni, Volvo Penta favorisce la semplicità dell'installazione.

“Con le nostre soluzioni Stage V vogliamo semplificare al massimo la vita ai nostri clienti”, afferma Inden. “Grazie a un'esperienza ultradecennale al fianco di oltre 300 clienti in diverse applicazioni e segmenti, possiamo offrire a ogni cliente una soluzione ottimizzata per la propria applicazione”.

In aggiunta alle soluzioni per off-road, di recente Volvo Penta ha lanciato il D16, il suo primo motore Stage V per generatori mobili: pulito e compatto, ha necessità di un minor numero di interventi di manutenzione. Offre consumi inferiori di circa il 3% (rispetto alla fase IIIa), con un costi di gestione migliori.

Sulla strada dell'elettromobilità
Parallelamente allo sviluppo di soluzioni diesel, Volvo Penta si appoggia alla forza del Gruppo Volvo per portare innovazioni tecnologiche a terra e in mare.

Di recente Volvo Penta ha siglato il primo accordo per progettare e fornire una trasmissione elettrica destinata a un OEM industriale, nello specifico a Rosenbauer, produttore di veicoli antincendio leader a livello mondiale, a cui Volvo Penta fornisce già motori diesel Stage IV/Tier 4 Final ed Euro VI. Secondo un approccio di fornitura di intero sistema, Volvo Penta svilupperà la trasmissione elettrica per il primo veicolo antincendio elettrico di Rosenbauer, il cui lancio è previsto nel 2021.

“Con Rosenbauer siamo riusciti a creare una situazione vantaggiosa per tutti”, aggiunge Inden. “Grazie a questa partnership strategica, da un lato noi abbiamo potuto sviluppare e mettere in luce la nostra piattaforma di elettromobilità all'avanguardia, dall'altro Rosenbauer ha potuto beneficiare di una soluzione personalizzata e collaudata del Gruppo Volvo”.

bauma 2019
Al bauma 2019 (stand 203 nel padiglione C6), Volvo Penta schiera le sue potenti soluzioni: con lo slogan “Optimized for Tomorrow” (Ottimizzati per il futuro), l'azienda svedese presenta l'intera gamma di motori off-road Stage V (D5, D8, D11, D13 e D16), oltre alle innovazioni relative al sistema di post-trattamento e alla trasmissione elettrica.

Volvo Penta sarà affiancata dalle consociate Volvo CE, Volvo Trucks e Volvo Financial Service, a dimostrazione della grandezza del Gruppo Volvo.

* rispetto a Stage IV

Scarica le immagini ad alta risoluzione >

Ann Parmar
PR & Communication Industrial
Volvo Penta
Tel: int +46 (0) 31 32 207 69
E-mail: ann [dot] parmar [at] volvo [dot] com

Related News