Un'azienda familiare cresce con Volvo Penta IPS

Una compagnia di traghetti a conduzione familiare, con sede nel nord-est dell'Italia, sta facendo la differenza nel settore scegliendo il sistema Volvo Penta Inboard Performance System (IPS) per il suo traghetto Delfino Verde Deluxe, la prima barca interamente in legno a utilizzare una soluzione IPS in tripla installazione. 

30 anni fa, Silvano Peric ha fondato la Delfino Verde Navigazione. Era uno dei tre operatori di Trieste e ha iniziato con un piccolo traghetto. Grazie al duro lavoro e a una capacità imprenditoriale di altissimo livello, è riuscito a far crescere la società, nella quale siede ora come vice presidente la figlia, Bianca Jurcich, il cui marito è il capitano della Delfino Verde Deluxe.

“Mio marito ha iniziato come marinaio, dando assistenza al capitano durante le manovre di attracco e ormeggio e aiutando i passeggeri a bordo” spiega Jurcich, “e ora è a pieno titolo capitano”. Moltissimi dipendenti di Delfino Verde lavorano nella compagnia da tanto tempo e sono saliti di livello in modo simile.

Da radici profonde crescono alberi forti
Peric è ambizioso e molto determinato a far crescere Delfino Verde. L'azienda fornisce principalmente servizi di trasporto pubblico per la città di Trieste: la città paga per la gestione del servizio e Peric trattiene i profitti della vendita dei biglietti. Più carburante Peric riesce a risparmiare, più guadagna la sua compagnia. “Vogliamo offrire ai nostri clienti un servizio sicuro, comodo ed efficiente”, spiega Jurcich. “Naturalmente, da un punto di vista commerciale, affidabilità ed efficienza sono fondamentali: ecco perché abbiamo scelto Volvo Penta IPS”.

IPS: il piacere di navigare
La Delfino Verde Deluxe è dotata di tre unità D13-IPS900, che consentono di ridurre i consumi di circa il 35% rispetto a un sistema di propulsione più tradizionale montato su un'imbarcazione con caratteristiche simili. Si tratta di un risparmio enorme, pari a circa € 50.000 all'anno, che aiuterà questa azienda a conduzione familiare a crescere e a essere competitiva nella sua zona.

IPS offre un altro grande vantaggio: l'ottima manovrabilità e la facilità di ormeggio con il joystick. Con IPS, l'ormeggio è molto più semplice. Invece di usare le leve, le eliche di prua e il timone, il capitano [il marito di Jurcich] usa semplicemente il joystick. “In questo modo si risparmia tempo e l'esperienza generale è più piacevole”, afferma Jurcich.

Passaggio sicuro
Sebbene Trieste e Grado siano separate da appena 50 minuti di auto, molte persone preferiscono ancora il viaggio in traghetto per motivi di semplicità e accessibilità. I triestini vanno a Grado per passare la giornata in spiaggia, mentre molte persone fanno la traversata portando le loro biciclette per percorrere la ciclabile Alpe Adria, che collega Salisburgo a Grado. Nei mesi estivi, anche molti turisti prendono il traghetto per Grado da Trieste. Con i suoi 32 metri, l'imbarcazione può trasportare 300 passeggeri e 30 biciclette a ogni traversata, con tre viaggi di andata e ritorno in programma da Trieste a Grado ogni giorno: ciò significa parecchio traffico evitato sulle tortuose strade costiere.

La Delfino Verde Deluxe è il simbolo dei risultati che può dare l'incontro tra la maestria dell'artigianato e la precisione dell'ingegneria. Questo è un successo comprovato di Volvo Penta, che va a vantaggio di centinaia di persone ogni giorno.

Related News