Sulla cresta dell'onda

A Shanghai, la moda del momento è andare in barca: secondo la rivista Forbes, è previsto un nuovo piano di sviluppo per la costruzione di 11 nuovi moli, destinati a ospitare 20.000 imbarcazioni. Si tratta di un vero boom per i cantieri navali del paese, che stanno migliorando la propria competitività grazie alla collaborazione con team di progettisti internazionali e fornitori selezionati.
1860x1050-story-choisi

L'azienda Shanghai Choisi Yachts, specializzata in yacht personalizzati di lusso, ha scelto Volvo Penta IPS come sistema di propulsione standard per il modello C73 MY, il prodotto il punta del cantiere.

Durante le prove, i responsabili sono rimasti piacevolmente colpiti dalle prestazioni della trasmissione, anche in condizioni di mare mosso. Ma non è tutto: "Rispetto ai sistemi propulsivi tradizionali, con IPS abbiamo potuto risparmiare oltre il 55% di ore di manodopera durante l'intero processo di costruzione e installazione".

Portavoce di Choisi