Dietro al design: Sanlorenzo SX88

Con il lancio dell'SX88, Sanlorenzo intende ridefinire il significato di cosa sia realmente uno yacht crossover.Ecco gli elementi chiave dietro al design.

Design della barca in corso
Massimo Perotti

Massimo Perotti, presidente, Sanlorenzo.

Lo sviluppo del Sanlorenzo SX88 ha avuto inizio nel 2015, quando il responsabile per lo sviluppo progettuale Luca Santella e il presidente dell'azienda Massimo Perotti hanno deciso di creare uno yacht a dislocamento rapido per "veri intenditori di barche". "Abbiamo iniziato a pensare a una barca fatta per gli appassionati, per chi ama veramente andare per mare e la prossimità con l'acqua. Ma volevamo anche creare uno yacht a dislocamento rapido, in grado di raggiungere dai 20 ai 21 nodi", spiega Massimo Perotti. 

Luca Santella

Luca Santella, responsabile per lo sviluppo progettuale, Sanlorenzo

Il risultato è un'imbarcazione il cui design rispecchia chiaramente la filosofia di Luca Santella riguardo alla relazione dell'uomo con il mare, un pensiero basato su un'esperienza ultratrentacinquennale di gare di vela a livello professionale. "Il design è caratterizzato da funzionalità, buone prestazioni in mare, spazio sul ponte e stretto contatto con l'acqua", spiega, per poi aggiungere: "Ma l'acqua può anche essere un elemento di rischio: è per questo che, come designer, mi concentro sempre sulla sicurezza quando progetto una barca".

Rispetto a yacht più tradizionali, il design dell'SX88 spicca soprattutto sotto tre aspetti: la posizione della stazione di comando, lo spazio a poppa e a prua, e il sistema di propulsione.

La stazione di comando

La stazione di comando 

L'SX88 ha una sola stazione di comando posta sul flybridge, che può essere completamente chiuso in caso di maltempo grazie a due finestre laterali lunghe quattro metri ad azionamento automatico. "Scegliendo di avere una sola area tecnica e posizionandola in alto, abbiamo creato molto più spazio sul ponte principale, il che genera un senso di continuità tra la poppa, la prua e l'acqua che circonda la barca", spiega Luca Santella.

Spazi

Lo spazio

Sull'SX88, le grandi aree di prua e di poppa creano un'impressione di ampiezza e permettono tutta una serie di attività a bordo. La poppa ospita una gru integrata in grado di sollevare agilmente moto d'acqua e piccole imbarcazioni fino a 1.000 kg di peso. "La grande area di poppa è perfetta per tante attività divertenti in acqua, mentre la prua offre spazi ideali per prendere il sole e rilassarsi", spiega Luca Santella. 

sistema di propulsione

Il sistema di propulsione

L'SX88 è equipaggiato con motori Volvo Penta IPS1050 a tripla installazione. Grazie all'abbinamento perfetto con tre trasmissioni orientabili IPS, alle eliche doppie controrotanti e al sistema EVC (Electronic Vessel Control), questo insieme offre eccellente manovrabilità, lunga autonomia di crociera e basse emissioni. "Il nostro intento con l'SX88 era di cambiare l'idea che gli yacht a dislocamento rapido debbano sempre prevedere un'installazione in linea con un solo, grande motore. Ecco perché abbiamo deciso di usare il sistema IPS di Volvo Penta, e siamo convinti che sia un'ottima scelta", conclude Massimo Perotti. 

Scheda tecnica: cantieri Sanlorenzo

  • Il cantiere nautico Sanlorenzo produce dal 1958 yacht a motore di alto livello in un numero limitato di unità create su misura ogni anno.
  • La società ha sede ad Ameglia, dove è anche uno dei suoi tre cantieri, mentre gli altri due si trovano a Viareggio e a La Spezia.
  • Sanlorenzo produce 4 linee di imbarcazioni: yacht a motore plananti in vetroresina da 78 a 118 piedi (linea SL), yacht a motore semi-dislocanti in vetroresina da 92 a 126 piedi (linea SD), la nuova linea a dislocamento rapido (SX) e i superyacht in metallo da 131 a 196 piedi (divisione Superyacht).
Tutto questo è Boating Dreams

Episodio 1: Sanlorenzo SX88

Dietro al design

In questo episodio Luca Santella, responsabile per lo sviluppo progettuale presso il cantiere italiano Sanlorenzo, condivide il suo sogno, tutto incentrato sul nuovo crossover SX88. Con oltre 35 anni di esperienza come velista a livello professionale, Luca possiede una conoscenza approfondita della vita in mare. Ma in che modo tutto questo si rispecchia nel design?

Tutto questo è Boating Dreams

Tutto questo è

Boating Dreams

In tema di nautica, ognuno ha i propri sogni: è questo il concetto che vogliamo evidenziare. Nella serie di video Boating Dreams, incontreremo diverse persone che racconteranno i propri sogni riguardo alle barche e alla vita in mare.

Scopri la nostra offerta per gli yacht

Volvo Penta’s yacht offering is based on our proven marine experience and expertise. With Easy Boating as our guiding light, we offer yacht owners all over the world the very best in engine and propulsion technology as well as accessories and additional options.

Volvo Penta IPS

Un successo comprovato

Volvo Penta IPS

Manovrabilità eccellente e potenza affidabile. Maggiore comfort a bordo. Il tutto unito a un'efficienza nei consumi di prima classe. Volvo Penta IPS cambia davvero le regole del gioco e offre un'esperienza di livello superiore per i diportisti di tutto il mondo.

Volvo Penta IPS
Volvo Penta D13-IPS1350

Il nostro motore più potente

Volvo Penta D13-IPS1350

Versatile, compatto e incredibilmente potente. Il Volvo Penta D13-IPS1350 è il motore più robusto della gamma IPS e offre un'esperienza di grande affidabilità e precisione ai comandi. Questo motore rappresenta la scelta migliore per gli yacht da 60 a 120 piedi.

Volvo Penta D13-IPS1350
Opzioni

Controllo costante

Opzioni per gli yacht

Con una vasta gamma di opzioni, accessori e servizi, Volvo Penta garantisce agli armatori un'offerta davvero completa. Scopri il piacere di un'esperienza personalizzata con funzioni e servizi intelligenti che agevolano la navigazione e la gestione.

Opzioni per gli yacht