Bente Aust e il suo Boating Dream: un paradiso remoto al di sopra del Circolo Polare Artico

Anche nei luoghi più piccoli e remoti si può sognare in grande. A Langfjordnes in Norvegia, 300 miglia al di sopra del Circolo Polare Artico, Bente Aust vive il suo sogno, affidandosi al suo Targa 30 con un motore D6-400/DPH Volvo Penta, per restare in contatto con il resto del mondo.

Bente Aust guarda l'oceano

Oltre a Bente e al marito Tore, a Langfjordnes vivono solo altre sei persone. La piccola comunità nella contea di Finnmark, in Norvegia, si trova letteralmente in mezzo al nulla. Circondato dal vasto Oceano Artico e dalle montagne, e senza collegamenti stradali con il resto del mondo, è un luogo che non si fatica a immaginare disabitato. Per poter vivere qui, per Bente è essenziale avere una barca e un motore su cui poter fare affidamento.

"Con la barca mi sento al sicuro. Se piove o nevica, non mi interessa. Posso fidarmi della barca e del motore al cento per cento", dice Bente.

 

Bente e Tore ormeggiano la barca

Nei fine settimana suo marito Tore la raggiunge a Langfjordnes, ma Bente è quasi sempre da sola quando lui lavora in città.

Ricorda la sua infanzia a Langfjordnes, dove ha imparato a portare la propria barca già a cinque anni.

"Da bambina era bello vivere qui, perché potevamo andare in mare, avere una barca e tutto il resto. Ma da adolescente, non vedevo l'ora di andarmene".

"Il motore è il mio migliore amico"

Senza una rete stradale, Bente dipende completamente dal suo Targa 30, motorizzato Volvo Penta, per procurarsi il cibo, fare visita agli amici o accedere alla strada che porta in città.

Per trent'anni ha vissuto una vita di città, fatta di lunghe giornate lavorative e tanti viaggi in giro per il mondo. Dopo qualche tempo però, Bente ha iniziato a mettere in discussione quella vita piena di stress: da lì è nata l'idea che forse Langfjordnes fosse il posto giusto per lei, dopotutto.

"Ho viaggiato molto e mi è piaciuto, e più erano grandi le città, meglio era. Mi piacciono le persone, il cibo, i tanti odori diversi e tutto il resto. Ma Langfjordnes è speciale. È reale, autentica. Amo la natura, il silenzio, la quiete".

A Langfjordnes, Bente ha il pieno controllo delle sue giornate. Grazie alla connessione Internet può svolgere il suo lavoro a distanza e trascorrere molto tempo all'aria aperta. Vivere al di sopra del Circolo Polare Artico offre l'esperienza unica del sole di mezzanotte e della notte polare. In estate il sole non tramonta mai, mentre d'inverno Bente e i suoi vicini non vedono il sole per due mesi.

 

La casa di Bente e Tore

La casa in cui vivono Bente e Tore in passato era il negozio gestito dalla madre di Bente quando lei era piccola.

"I miei figli, che vivono ancora in città, all'inizio pensavano che fosse un'idea un po' folle e mi hanno detto che sarei tornata dopo la prima tempesta invernale, ma si sbagliavano", ride Bente.

In effetti essere isolati dalla civiltà può essere difficile d'inverno, dato che Bente dipende totalmente dalla sua barca per procurarsi il cibo, fare visita agli amici o accedere alla strada che porta in città.

"A volte, tornando a casa di notte dopo essere stata da un amico, fa paura pensare di essere sola là fuori, in balia del brutto tempo, mentre tutti gli altri dormono. Ma devi aver fiducia nella barca: è lei la tua migliore amica", dice Bente.

 

Mappa che mostra Langfjordnes

Circondato dall'oceano e dalle montagne. 25 chilometri (15,5 miglia) separano Langfjordnes dalla strada più vicina.

Bente Aust

Bente Aust e il suo Boating Dream

Vivere 300 miglia al di sopra del Circolo Polare Artico

Dopo aver viaggiato per il mondo, Bente Aust ha trovato il suo paradiso nella remota Langfjordnes, nel nord della Norvegia. Con una distanza di 15 miglia dalla strada più vicina, Bente deve affidarsi alla sua barca per restare in contatto con il resto del mondo.

Tutto questo è Boating Dreams

Tutto questo è

Boating Dreams

In tema di nautica, ognuno ha i propri sogni: è questo il concetto che vogliamo evidenziare. Nella serie di video Boating Dreams, incontreremo diverse persone che racconteranno i propri sogni riguardo alle barche e alla vita in mare. Continua a seguirci per non perdere i nuovi episodi!

Related News